Pubblicato in: Senza categoria

È tempo di essere generativi!

Quest’anno sarò più produttiva, promesso.

È una frase che mi ripeto tutti gli anni, e tutti gli anni aggiungo un tassello a questo obiettivo.

Ho anche comprato una nuova agenda settimanale, per inserire a incastro tutti gli impegni del nuovo anno. A me fa ridere che una persona che sta a casa quasi solamente per dormire voglia essere più produttiva, ma è così.

In realtà durante il mio percorso di crescita il focus si è spostato sempre più dalla produttività alla generatività. Il mio obiettivo annuale, quindi, è organizzare i tempi in modo da dare spazio alle attività più generative, cioè che fanno fiorire la mia anima e quella degli altri. Non è detto che siano attività considerate in genere piacevoli, anzi, anche e soprattutto il lavoro può essere considerato generativo, ma è vero che ponendo a un’attività il fine di essere generativa cambia anche il modo e lo stato d’animo con cui la si compie.

Un esempio più concreto di ciò che voglio dire è rappresentato dalla Parabola dei Tre Muratori che lo psicologo Luca Mazzucchelli racconta in un video presente sul suo canale You Tube.

Questa parabola mi piace per il bel messaggio che trasmette, ossia che lo spirito con cui compiamo una attività cambia completamente il modo di viverla ma anche perché credo fermamente che possano essere davvero generative di anime solo quelle attività che sono davvero vissute come vocazioni. 

La generatività può sembrare qualcosa di davvero altruistico, perché in genere la si intende sempre verso gli altri, come se fosse un compito che noi abbiamo nei confronti di qualcuno, ma è anche qualcosa che riguarda noi stessi, perché – e non è un mistero – quando generiamo, siamo allo stesso tempo rigenerati.

20171221115018-foto-camelia-rosa
Un fiore è segno di una bellezza che è stata generata dalla semina e dalla cura. 

 

Il mio 2019 sarà un “buon anno” se riuscirò a fare passi avanti in questo progetto generativo, se riuscirò a mettere le mie competenze a frutto per un progetto più grande, se le persone che incontrerò saranno edificate dalla mia presenza.

Se riuscirò a dire “ti voglio bene” più spesso.

Se riuscirò ad essere semplicemente me stessa.

 

 

Annunci

Autore:

Lettrice, pensatrice, innamorata. Studentessa di Scienze e Tecniche Psicologiche. Dentro ha l'infinito.

Un pensiero riguardo “È tempo di essere generativi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...